Biografia
Michele Terralavoro nasce a Roma il 15 giugno 1991. Si diploma al Liceo Linguistico Orazio. Inizia lo studio della danza nel 1999 frequentando varie scuole ed accademia di Roma tra cui: "Teatro Greco" ,"Cinecittà Campus", "D.A.F" ,”IALS". Nel 2010 inizia lo studio del canto e della recitazione, presso "Acting Training di Beatrice Bracco". Nel 2011 si dedica al Canto con Laura Pugliese, e della recitazione e Dizione con Filly Balice. In campo artistico muove i suoi primi passi nel 2010 prendendo parte come ballerino a vari programmi tra cui "Ciao Darwin6","Italia's Got Talent","Cesaroni4" e come attore in alcuni Cortometraggi, e diversi video Musicali. Nel 2012 prende parte ai film "Tutto tutto Niente niente" con Antonio Albanese e ne la "La Grande Bellezza"di Paolo Sorrentino. Nello stesso anno partecipa al “Premio Mia Martini” firmando così il suo primo Brano Inedito dal titolo "Cielo e Mare", classificandosi nei finalisti . Partecipa al Roma Dance Festival classificandosi al secondo posto, vincendo così la Borsa di studio "Roma Dance Expo 2013". Nel 2013 ottiene il ruolo del “NewsBoys” nel Musical “Gypsy” con Loretta Goggi (produzione M.A.S), effettuando una tournee nazionale. Sempre nel 2013 firma la Regia del musical “Il Piccolo Principe”, curando anche le coreografie, debuttando sul palco del “Roma Dance Festival 2013”. E’ stato inoltre testimonial/modello per la campagna pubblicitaria Europea dell’anno 2013 per gli Scooter del marchio HONDA. Nell’aprile 2014 ha pubblicato, con l’editore “MJM Editore”, la sua prima raccolta di poesie dal titolo “SINESTESIE”. Ha realizzato, pubblicandolo autonomamente nel gennaio 2015, il suo primo EP dal titolo “GIALLO” scrivendo parole e musica dei brani contenuti, firmando anche la Regia dei Videoclip musicali, partecipando ad “AREA SANREMO” e successivamente effettuando un tour promozionale dal titolo “Giallo Live Tour” in vari palchi e locali romani. I l primo singolo “ 21 ” ha ottenuto grandi consensi nel web e durante i Live, partecipando anche al concorso canoro “MUSICA è” dove è finalista. Sempre in continua evoluzione, sta lavorando ad alcuni brani nuovi sperando di poter realizzare un nuovo progetto, da far conoscere al grande pubblico.

Opere edizioni precedenti

2010
Scultura in legno
100 cm x 45cm
x 42 cm