Biografia
Nata a Scaletta Zanclea, nella provincia di Messina, negli anni ’60 ha cominciato a dipingere sotto la guida del padre e migliorato le proprie competenze al Liceo Scientifico. E’ stata insignita, sin dai tempi della scuola, di premi e riconoscimenti per opere realizzate o presentate (tra cui murales) in estemporanee o eventi organizzati nella Sicilia orientale fino a quando ha frequentato l’Università di Messina. Il trasferimento all’Università di Siena e l’avvio alla carriera universitaria hanno segnato l’arresto della sua attività artistica e il confluire di tutte le sue energie verso studi scientifici. Attualmente è Professore Associato di Psicologia Generale al Dipartimento di Neuroscienze dell’Università di Parma, dopo essere stata borsista all’Università di Padova e ricercatore all’Università di Palermo. Ha studiato per anni come le persone ricordano in laboratorio e nella vita quotidiana; per capire come il cervello cambia in funzione dell’esperienza da alcuni anni si occupa di Brain Computer Interface. Presso il suo Laboratorio di Psicologia Cognitiva si conducono ricerche sulla funzionalità neuropsicologica nei disturbi di memoria e in diversi quadri clinici, sull’errore umano e la qualità dell’assistenza sanitaria. E’ uno tra i laboratori in Italia che usano il robot umanoide NAO-H25. Neuro-Upper è il primo prototipo di BCI sviluppato dal suo gruppo di ricerca per trattare in modo non invasivo e non farmacologico disturbi dell’umore, d’ansia e migliorare le prestazioni neuropsicologiche. Il suo talento espressivo è riemerso negli ultimi tre anni dopo un lungo periodo di isolamento e cambiamento personale. Le Creature qui esposte sono eco di viaggi, retaggi, visioni o rispecchiamenti dove talvolta è il cromatismo a prevalere dando senso alla materia (Amazzonia, Mattanza a Lampedusa). Altre volte l’immersione in una intimità profonda e universale regola la nascita di mondi paralleli (Messaggi Akashici) e metamorfosi in cui l’esistenza non è di una sola dimensione. Diverse opere rispecchiano e prefigurano la corrente del transumanesimo (Swirf richiamo della sera, Waves, Incarnazione). Alcune sue opere sono state selezionate per l'evento "L'isola che c'è" organizzato da EA Editore a Palermo, Villa Castelnuovo 15-18 ottobre 2015.

Opere edizioni precedenti

2015
Olio su MDF
70 cm x 70cm