Biografia
✖️BIO ✖️ Nato a Milano nel 1993 dove ha perseguito gli studi e continua a vivere. Diviso da sempre tra la sua città e Lucca, quella d’adozione, ha sviluppato una vorace curiosità e capacità di analisi sui meccanismi della nona arte. Questo gli ha permesso di sviluppare una sensibilità ibrida che usa a piena potenza su tela. Finora ha preferito non esporre troppo per permettersi di maturare una poetica valida e coerente. ✖️PO-ETICA ✖️ Thomas, attraverso lo pseudonimo e il personaggio di The Monkey Coma, porta avanti un ideale pittorico che si fa forte dei canoni del fumetto per rimodernare il concetto di arte comprensibile in modo da farla tornare più apprezzabile a tutti ma non meno stratificata e pregna di significati. L’obiettivo ultimo è creare una struttura iconografica riconoscibile, un alfabeto pittorico fatto di simbolismi e meccanismi resi elementari, in modo che si possa gradire a più livelli l’opera. Ciò permette di fare arte estremamente inclusiva, ammirata dal neofita e inesperto quanto apprezzata, seppur in modo più completo, dall’erudito. A ciò si uniscono l’uso di materiali non canonici, la consequenzialità, la stratificazione significativa, il gioco di parole, l’ambiguità, il dubbio e molto altro, il tutto non tralasciando il piacere estetico e l’uso della cromia.

Opere edizioni precedenti

2017
Acrilico su tela
14 cm x 19,5cm
2017
PVC e Acrilico su Legno
18,5 cm x 60cm
x 30 cm
2015
Acrilico e colla vinilica su tela
40 cm x 40cm
x 3,8 cm
2015
Acrilico su tela
40 cm x 80cm