Broken geometry, chaos.

Edizione: 
2018
Larghezza: 
100
Altezza: 
100
Anno Opera: 
2018
Tecnica
Stampa Fotografica
Descrizione
Il progetto nel quale si inserisce "Broken geometry, chaos" ruota attorno allo studio di un fenomeno chiamato cimatica, questo fenomeno dimostra che le frequenze sonore modificano la materia seguendo degli schemi geometrici e simmetrici quasi perfetti. Sottoponendo piccole quantità d'acqua a suoni e frequenze è possibile osservare come il movimento generato dal suono increspi il liquido disponendolo secondo uno schema. "Broken geometry, chaos" vuole rappresentare la rottura di questo equilibrio, infatti se il volume del suono con il quale si increspa l'acqua è troppo alto le vibrazioni sono troppo intense e il liquido non riesce a mantenere la disposizione. L'idea è quella di mostrare come il variare di particolari fattori possa determinare la rottura di un equilibrio, di un sistema, e di conseguenza dall'ordine portare al caos. Un caos dove, citando Orazio, non c'è misura nelle cose.