Development

Edizione: 
2018
Larghezza: 
25,5
Altezza: 
32
Anno Opera: 
2018
Tecnica
Fotografia + sviluppo e stampa analogica
Descrizione
1624 palline d’argento che ho trovato nell’archivio di mio padre, il quale ha un studio fotografico attivo da quasi 40 anni. Si tratta di tutto l’argento depositato sul fondo delle vasche del bagno di sviluppo in camera oscura. Ovviamente per me queste palline d'argento hanno un valore affettivo indescrivibile in quanto raccontano i trent'anni analogici di mio padre, ripercorrendo le memorie di quello che è stato il suo lavoro, la sua costanza e il suo impegno ma raccontano anche la storia di tutte quelle fotografie che sono passate attraverso la sua camera oscura. L’intento è quello di riportare alla luce un oggetto che appartiene alla fotografia passata ma che in qualche modo racconta soprattutto la fotografia di oggi, quindi un intero rullino scattato con l'analogica, sviluppato e stampato in camera oscura, cercando di riportare idealmente l'argento al proprio stadio iniziale, nella forma in cui è nato, per chiudere il cerchio e attribuirgli un valore tautologico.