Falsi Ricordi

Edizione: 
2018
Larghezza: 
60
Altezza: 
80
Anno Opera: 
2018
Tecnica
Olio su tela
Descrizione
Il dipinto è una riproposizione di un quadro di Antonio Casali (nonno di Caramello Chambers) che non solo reinterpreto ma anche stravolgo concettualmente, aggiungendo elementi non presenti nel quadro originale e realizzandone altri con una tecnica meno novecentesca e più contemporanea. Come si vede, l'importanza maggiore sta nella composizione (molto più interessante in verticale che, come sarebbe stato ovvio, orizzontale), assolutamente non centrale, e nelle pennellate. Infatti, volevo dare movimento ad una scena estremamente ferma e morta (come si evince dalla vecchia fotografia sul tavolo) o dal legno marcio, donando maggior definizione ad alcuni elementi (brocca, sedia ecc...) piuttosto che ad altri (la mensola in alto a destra è definita solamente da una pennellata corposa), come se l'occhio guardasse quella scena per un attimo e poi spostasse lo sguardo altrove. Ciò che è raffigurato è ciò che rimane nella memoria di quell'istante.