Fantasia

Edizione: 
2018
Larghezza: 
40
Altezza: 
80
Anno Opera: 
2017
Tecnica
Olio su tela
Descrizione
L'opera è una rappresentazione della casa delle bambole, fondata da Luigi Grassi alla fine del 1800 a “Spaccanapoli”, una strada chiamata così proprio perché spaccava a metà la vecchia città di Neapolis. In questa bottega, su richiesta, il maestro aggiustò oggetti di ogni tipo, fin quando fu invaso da molteplici bambole rotte. Poco dopo, Luigi Grassi, sopra una tavoletta di legno, con un pennello tinto di rosso scrisse: "OSPEDALE DELLE BAMBOLE" ed accanto tracciò una croce come quella degli ospedali veri per poi appenderla all'esterno della bottega. Nel quadro ho voluto rappresentare le intenzioni e gli stati d'animo del maestro Luigi Grassi proiettandole nei vari oggetti e personaggi. Il popolo, che nella realtà è invisibile, volge ad un unico scopo: al non buttare ciò che è vecchio, ma a eseguire una rinascita.