Frammenti di identità

Edizione: 
2018
Larghezza: 
30
Altezza: 
40
Anno Opera: 
2018
Tecnica
fotografia stampata su forex
Descrizione
La foto fa parte di una serie di scatti che compongono una performance fotografica durante la quale l'artista stessa si rapporta con la propria immagine riflessa su uno specchio, attraverso una serie di azioni che quotidianamente ogni donna fa di fronte questo strumento. L'artista si trucca,si pettina,si osserva. Le azioni però diventano sempre più violente: questo tormentato rapporto culmina con la distruzione dello specchio stesso attraverso un'ascia.L'artista,dunque,utilizza lo specchio come strumento di conoscenza del sè sia interiore e sia esteriore,riflettendo sul modo in cui la sua "immagine" viene percepita dalla società.Il desiderio di conformarsi ai modelli stereotipati dell'immagine femminile proposti dalla società occidentale ( pettinarsi,truccarsi ecc),si trasformano in una feroce lotta per l'accettazione di se stessi in cui emerge anche una significativa denuncia all'oggettivazione e strumentalizzazione della donna proposta dalla società occidentale e dai mass media.