Il mio cuore sinistro

Edizione: 
2018
Larghezza: 
70
Altezza: 
100
Anno Opera: 
2016
Tecnica
Acrilico su tela
Descrizione
L'opera raffigara il cuore che rappresenta l'essenza dell'essere umano, strettamente correlato alla natura (rappresentata dalla chioma del cuore). Il soggetto si trova sospeso in una dimensione quasi surreale (la vita). Il cuore nello spazio bidimensionale dell'opera, viene a contatto con la parte inferiore simile a un deserto che rappresenta la mente. Mentre la parte superiore sembra entrare in contatto con il cielo che rappresenta l'ignoto e l'infinito. Il cuore é legato alla natura perché l'essere umano coesiste da sempre con essa. L'opera é una concezione della vita riguardante il singolo individuo. L'essenza del cuore fluttua nello spazio sereno ma sembra essere razionalizzata e ancorata al suolo dal deserto che rappresenta la parte conscia di ogni essere umano, che nel corso della vita cerca di dare una spiegazione logica alla consapevolezza di essere vivo.