Interspace

II Premio
Finalista
Edizione: 
2017
Larghezza: 
130
Altezza: 
190
Profondità: 
20
Anno Opera: 
2017
Tecnica
installazione mista - ceramica e video
Descrizione
Mento in alto, spalle in basso, senti un filo che ti tira in su dal centro della testa. Allungati! Il pollice non deve toccare il palmo, mignolo in alto, dito medio più stretto. Ricordati del mento e non guardare in basso! Il pollice è troppo largo, così non è elegante! Le dita non sono nella giusta posizione, indice e mignolo più alti. Rilassa la mano! No no le spalle sono troppo tese, tira su il mento… Ora non dimenticarti del resto del corpo! INTERSPACE è un progetto ideato per dare rilievo a quegli spazi del corpo solitamente poco considerati ma che diventano di fondamentale importanza quando coinvolti in alcuni tipi di allenamento come quello della danza classica. Quando si mantiene una posizione si diventa creatori di uno spazio stabile precedentemente instabile. Questa azione mentale è talmente intensa da modificare il corpo ed, appunto, lo spazio che ci circonda, il modo in cui viviamo questo spazio e come lo modifichiamo. <<10/20 cm singole sculture>>