Notturno con strada / Night with road

Edizione: 
2018
Larghezza: 
7
Altezza: 
7
Anno Opera: 
2018
Tecnica
Righelli e normografi sagomati su plexiglass
Descrizione
“Notturno con strada/Night with road” tenta di tracciare la mutazione del paesaggio, inteso come paesaggio interiore ed esteriore. Servendosi di materiali provenienti dal mondo industriale, indaga il concetto di naturale e artificiale. Il paesaggio costruito attraverso degli strumenti di misurazione ci porta a un’illusione quasi leopardiana in cui l’uomo tra le sue illusioni crede di poter misurare la realtà che lo circonda. L'immagine racchiude forme e curve morbide di un paesaggio collinare marchigiano spezzato da delle linee nette e innaturali, un segno lasciato dall'uomo, ed è questo rapporto, questa convivenza la chiave di lettura. Le dimensioni contenute dell’immagine portano lo spettatore a riflettere su un paesaggio lontano, quasi immaginario, come se fosse quasi un ricordo, qualcosa che l’uomo ha sempre provato a simulare. Una rappresentazione molto umana che tenta di emulare qualcosa che sfugge dal suo controllo e che rischia di perdere la memoria originaria della natura.