Sublimazione

Edizione: 
2018
Larghezza: 
48
Altezza: 
30
Anno Opera: 
2018
Tecnica
Olio e foglia oro su tela
Descrizione
L’opera è un autoritratto composto da due tele di uguale misura. Una completamente nuda e rivestita di foglia oro, mentre l’altra è figurata ed interamente lavorata con pittura ad olio. Sublimazione in questo caso vuole essere la trasformazione e la trasposizione del corpo dell’artista ad essenza stessa della pittura come unica cosa. Sperimentando infatti attraverso la matericità dei colori ad olio ho cercato di ricreare una consistenza simile a quella della pelle umana. Cosicché pelle del corpo e pelle del quadro risultano avere la medesima forma di resistenza ed elasticità, tanto da poter essere profanata, tagliata e lacerata in maniera pressoché simile. In altre parole la superficie pittorica dialoga con quella del corpo, sia in termini di rappresentazione (il corpo dipinto) sia in termini di presentazione (il corpo dell’artista), in cui la parte violata del quadro sembra seguire un vero e proprio processo di parziale “cancellazione” del figurativo.