Untitled n°2 della serie Territmi

Finalista
Edizione: 
2018
Larghezza: 
36
Altezza: 
30
Profondità: 
24
Anno Opera: 
2016
Tecnica
Semirefrattario + smalti e ossidi cottura 1220°
Descrizione
“Untitled n°2 della serie Territmi” Fa parte di una serie di opere, dove la mia ricerca si concentra prevalentemente sul confine tra dissoluzioni e costruzioni instabili in continuo mutamento. Sculture dall’equilibrio precario, pulsioni aritmiche di terra che vanno a formare un luogo non luogo, della memoria e dei sogni, suggerendo uno spazio - tempo musicale dove ritrovarsi e perdersi.