Francesca Tassinari
Forlì-Cesena
Le mie mostre
Get Out
16 Giu 2016 - 8 Lug 2016
Galleriapiù a Bologna
Biografia
“Io imparo a vedere. Non so perché tutto penetra in me più profondo e non rimane là dove, prima, sempre aveva fine e svaniva. Ho un luogo interno che non conoscevo. Ora tutto va a finire la, Non so cosa vi accada”. (Rilke) Esperienza come conoscenza acquisita attraverso il contatto diretto con la realtà. All’origine della mia ricerca c’è l’analisi della mia esperienza privata e del mio essere in un determinato momento, spazio e luogo. Ponendomi a contatto con l’ambiente del quotidiano, lo respingo prestabilendo dei limiti e dei confini, ne consegue l’evidenziarsi di una convivenza costretta che diventa macigno, di soglie fisiche su cui inciampare, di spazi occlusi non più abitabili. Attraverso una riflessione sulla mia condizione il lavoro diventa metafora di una capacità di vedere oltre. L’oltre non come tentativo di fuga ma come spazio in cui inoltrarsi attraverso uno sguardo interno e consapevole. L’utilizzo del lenzuolo e non della tela in pittura e calchi di oggetti in scultura fungono da rimando ad una realtà concreta. Sono nata il 15 ottobre 1995. Ho conseguito la maturità presso l'istituto d'arte di Forlì e attualmente frequento il corso di Pittura all'Accademia di belle arti di Bologna.

Opere edizioni precedenti

III Premio - Edizione 2016
2016
Tela, garza e gesso
47 cm x 44cm
x 45 cm